Tag: #chiese

L’Antica Spezieria di Santa Maria della Scala – Apertura Straordinaria

15 Maggio 2022 Off

Antica Spezieria di Santa Maria della Scala. Nel cuore di Trastevere, ad angolo con la chiesa di Santa Maria della Scala, si erge la più antica Farmacia Romana. Fondata dai Carmelitani Scalzi, inizialmente per uso interno, nel ‘700 ha aperto le porte al pubblico, fino al 1954. L’interno conserva ancora l’aspetto originario, con il bancone da cui si servivano i clienti, tanti contenitori e boccette per gli ingredienti usati per i medicinali, tra i più noti la Teriaca, famoso antidoto contro i veleni, composto da 57 ingredienti! Durante la visita si scoprirà la storia della Spezieria, si visiteranno i vari ambienti, tra cui anche il laboratorio.

Di bellaroma.info

Caravaggio: tra arte e vita privata

30 Aprile 2022 Off

Michelangelo Merisi, detto Caravaggio, è tra gli altri più apprezzati che l’arte ci abbia regalato. La curiosità nei confronti della sua persona non è legata soltanto al suo talento indiscusso, ma anche alla sua vita privata. Durante la passeggiata si visiteranno le chiese di San Luigi dei Francesi, Sant’Agostino e Santa Maria del Popolo, che custodiscono sue opere, ma non solo, si scoprirà dove abitava, chi erano i suoi amici, le donne che frequentava e che ha reso eterne scegliendole come modelle.

Di bellaroma.info

Il Ghetto ebraico e l’Isola Tiberina

24 Aprile 2022 Off

Il 12 luglio del 1555 papa Paolo IV Carafa emanava una bolla con cui istituiva a Roma il “serraglio degli ebrei”, nell’area limitrofa al Portico di Ottavia, dando inizio ad una serie di privazioni e limitazioni per gli ebrei. La passeggiata permetterà di ricostruire gli eventi che hanno portato a questa scellerata decisione, ripercorrendo le vicissitudine degli abitanti del ghetto, spaziando dalla storia alla cucina, per arrivare al 16 ottobre 1943, data del rastrellamento. La visita inizierà da Piazza Mattei, dove c’è la celebre Fontana delle Tartarughe, per terminare sulla caratteristica Isola Tiberina, ricca di leggende.

Di bellaroma.info

Il Gianicolo: dal Tempietto del Bramante allo sparo del cannone

27 Marzo 2022 Off

Una leggenda diffusasi nel medioevo riteneva che San Pietro fosse stato martirizzato sul Gianicolo, proprio per questo motivo esiste una chiesa dedicata a San Pietro in Montorio, da dove comincerà il tour, che interesserà anche il limitrofo Tempietto del Bramante, capolavoro rinascimentale. Si proseguirà verso il Fontanone dell’Acqua Paola, si vedrà la ricostruita facciata della casa di Michelangelo, si racconteranno le vicende della Repubblica Romana, per terminare la visita con lo sparo del cannone a mezzogiorno.

Di bellaroma.info