Tag: #chiese

L’Antica Spezieria di Santa Maria della Scala – Apertura Straordinaria

4 Dicembre 2021 Off

Nel cuore di Trastevere, ad angolo con la chiesa di Santa Maria della Scala, si erge la più antica Farmacia Romana. Fondata dai Carmelitani Scalzi, inizialmente per uso interno, nel ‘700 ha aperto le porte al pubblico, fino al 1954. L’interno conserva ancora l’aspetto originario, con il bancone da cui si servivano i clienti, tanti contenitori e boccette per gli ingredienti usati per i medicinali, tra i più noti la Teriaca, famoso antidoto contro i veleni, composto da 57 ingredienti! Durante la visita si scoprirà la storia della Spezieria, si visiteranno i vari ambienti, tra cui anche il laboratorio.

Di bellaroma.info

Il Rione Monti dalla Suburra a Michelangelo

31 Ottobre 2021 Off

Partendo dal giardino pensile di Villa Aldobrandini, vi accompagneremo alla scoperta del Rione Monti. E’ celebre per la Suburra, il quartiere più malfamato di Roma, conosciuto per essere un posto poco raccomandabile, ma anche dissoluto per la presenza dei lupanari. Scoprirete la storia di Messalina, i Borgia, il Marchese del Grillo, ma si parlerà anche di icone miracolose custodite nelle chiese e del celebre Mosè del Michelangelo nella chiesa di San Pietro in Vincoli. Una passeggiata tra sacro e profano.

Di bellaroma.info

Caravaggio: tra arte e vita privata

30 Ottobre 2021 Off

Michelangelo Merisi, detto Caravaggio, è tra gli altri più apprezzati che l’arte ci abbia regalato. La curiosità nei confronti della sua persona non è legata soltanto al suo talento indiscusso, ma anche alla sua vita privata. Durante la passeggiata si visiteranno le chiese di San Luigi dei Francesi, Sant’Agostino e Santa Maria del Popolo, che custodiscono sue opere, ma non solo, si scoprirà dove abitava, chi erano i suoi amici, le donne che frequentava e che ha reso eterne scegliendole come modelle.

Di bellaroma.info

Santa Cecilia in Trastevere: i sotterranei, la chiesa e gli affreschi di Pietro Cavallini

2 Ottobre 2021 Off

La chiesa di Santa Cecilia in Trastevere è dedicata alla santa protettrice della musica e sorge, secondo la tradizione, su quella che è stata la casa in cui visse la Santa e in cui andò incontro al martirio. Durante il tour si visiteranno: i sotterranei, in cui si ripercorrerà la storia dei cambiamenti d’uso a cui è andato incontro l’edificio; la cripta collocata sotto l’altare principale; la chiesa che custodisce uno straordinario mosaico absidale del IX sec., il ciborio di Arnolfo di Cambio e la scultura di Santa Cecilia di Stefano Maderno. Infine, si avrà la possibilità di vedere il Giudizio Universale di Pietro Cavallini, capolavoro indiscusso del Medioevo.

Di bellaroma.info