Omaggiando Leonardo da Vinci

Omaggiando Leonardo da Vinci

15 Aprile 2021 Off Di bellaroma.info

Il 15 aprile 1452 nasceva ad Anchiano Leonardo da Vinci, una delle figure più interessanti della seconda metà del XV inizio XVI sec. Artista, scienziato, inventore, ha fatto molto parlare di sé, basti ricordare la realizzazione della Gioconda, una delle opere più studiate e chiacchierate nella storia.

Leonardo soggiornò a Milano, Firenze ed anche a Roma dal 1514 al 1517, non riuscendo ad ottenere le commissioni sperate e studiando anatomia nell’Ospedale di Santo Spirito. Infatti, la sua unica opera custodita a Roma è alla Pinacoteca Vaticana, l’incompiuto San Girolamo, per giunta realizzato a Firenze. L’artista poi abbandonerà la città eterna alla volta della Francia di Francesco I.

Quasi 500 anni dopo la sua dipartita avvenuta nel 1519, nel 2015 Lek & Sowat, due street artists, chiamati a prendere parte al progetto Big city Life, per riqualificare Tor Marancia, hanno pensato bene di omaggiare da Vinci. Partendo dalla famosa locuzione: Vedi Vidi Vici, esclamata da Giulio Cesare nel 47 a.C. modificarono l’ultima parola in Vinci, proprio in onore di Leonardo, uno degli artisti italiani più famosi al mondo.


« | »


Prenota la tua visita guidata della città di Roma con una guida turistica abilitata!