Disinganno

Disinganno

29 Dicembre 2020 Off Di bellaroma.info

La cappella Sansevero (detta anche chiesa di Santa Maria della Pietà o Pietatella) è tra i più importanti musei di Napoli. Situata nelle vicinanze della piazza San Domenico Maggiore, questa chiesa, oggi sconsacrata, è attigua al palazzo di famiglia dei principi di Sansevero, da questo separata da un vicolo una volta sormontato da un ponte sospeso che consentiva ai membri della famiglia di accedere privatamente al luogo di culto.[4]

La cappella ospita capolavori come il Cristo velato di Giuseppe Sanmartino, conosciuto in tutto il mondo per il suo velo marmoreo che quasi si adagia sul Cristo morto, la Pudicizia di Antonio Corradini e il Disinganno di Francesco Queirolo, ed è nel suo insieme un complesso singolare e carico di significati

disinganno
/di·ṣin·gàn·no/
sostantivo maschile
Improvviso e spiacevole contatto con una realtà diversa da quella immaginata.

disinganno


« | »


Prenota la tua visita guidata della città di Roma con una guida turistica abilitata!