Cosa ci fa un pozzo nella chiesa di San Bartolomeo all’Isola?

Cosa ci fa un pozzo nella chiesa di San Bartolomeo all’Isola?

9 Giugno 2021 Off Di bellaroma.info

Sull’Isola Tiberina sorge la chiesa di San Bartolomeo all’Isola ed entrando al suo interno è impossibile non notare un curioso pozzo, tra gli scalini che conducono all’altare. Perché si trova lì?

Secondo la tradizione all’inizio del III sec. a.C. fu eretto un tempio dedicato ad Esculapio, dove attualmente è costruita la chiesa, correlato da un pozzo dai quali i romani attinsero dell’acqua per debellare una pestilenza.

Sicuramente il piccolo pozzo, ricavato dal fusto di una colonna, venne fatto realizzare sul finire del X sec. per ricordare quello precedente. Il pozzo è decorato con quattro figure in rilievo rappresentanti: Cristo, Ottone III, San Bartolomeo e Sant’Adalberto.


« | »


Prenota la tua visita guidata della città di Roma con una guida turistica abilitata!